Università degli Studi di Milano - Concorso per Tecnico laureato in Scienze agrarie

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Il Direttore Generale dell’Università degli Studi di Milano ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, a n. 1 posto di categoria D - posizione economica D1 - Area Tecnica, Tecnico-Scientifica ed Elaborazione Dati, con rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, presso il Dipartimento Di Scienze Agrarie e Ambientali - Produzione, Territorio, Agroenergia.

 

Requisiti

Titolo di studio: diploma di laurea in Scienze Agrarie o in Scienze Ambientali o in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, conseguito secondo le modalità precedenti e successive all’entrata in vigore del D.M. n. 509/1999 e successive modificazioni e integrazioni, ovvero laurea di primo livello (L) appartenente alla classe 20 Scienze e Tecnologie Agrarie, Agroalimentari e Forestali o alla classe 27 Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura o alla classe 1 Biotecnologie o alla classe 8 Ingegneria Civile e Ambientale conseguita ai sensi del D.M. n. 509/1999 e successive modificazioni e integrazioni ovvero laurea di primo livello (L) appartenente alla classe L-25 Scienze e Tecnologie Agrarie e Forestali o alla classe L-32 Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e la Natura o alla classe L-2 Biotecnologie o alla classe L-7 Ingegneria Civile e Ambientale, conseguita ai sensi del D.M. n. 270/2004.

La domanda di ammissione, redatta a macchina o in stampatello utilizzando il modello allegato al presente bando o fotocopia dello stesso (Allegato A), dovrà essere presentata entro il termine perentorio di giorni trenta a decorrere dal giorno successivo a quello della pubblicazione dell’avviso di indizione del presente concorso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica (pubblicazione 4 ottobre - scadenza 4 novembre).

Per tutte le informazioni si rimanda al bando allegato.