Provincia di Modena - Co.co.co.: laureato in Scienze Agrarie o titolo equipollente

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Affidamento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa a professionisti esterni per realizzazione di progetti in materia faunistico venatoria.

Il Regolamento Regionale 1104/2005 disciplina la preparazione degli operatori alla gestione faunistica disciplinando i criteri e gli argomenti per l‘istituzione dei corsi di formazione ed i relativi esami di abilitazione.

Il Regolamento Regionale 1/2008 all’art. 2 “Figure tecniche” dispone che la Provincia mediante apposite prove d’esame abiliti le figure preposte alla gestione faunistico-venatoria degli ungulati. Lo stesso Regolamento prevede all’art. 2, comma 4, le competenze provinciali circa i corsi di formazione finalizzati alla creazione di figure tecniche abilitate alla gestione degli ungulati.

I compiti della Provincia inerenti l’applicazione degli indirizzi del Piano Faunistico Venatorio Provinciale nonché la gestione dei corsi-esami di abilitazione faunistico-venatoria rendono necessario il reperimento di idonee professionalità.

Prestazioni: all’incaricato viene richiesto lo svolgimento delle seguenti attività: - collaborazione all’elaborazione del P.A.I. (Programma Annuale degli Interventi) in attuazione del Piano Faunistico Venatorio Provinciale e coordinamento degli interventi previsti; - collaborazione alla redazione del Calendario Faunistico Venatorio Provinciale e coordinamento degli interventi previsti; - supporto per la semplificazione delle procedure in materia faunistico-venatoria; - collaborazione alla elaborazione di un progetto per il miglioramento ambientale a favore della fauna nelle aziende agricole delle aree di produzione della fauna (Z.R.C., zone di rispetto, Oasi); - partecipazione agli esami di abilitazione in qualità di commissario. Durata dell’incarico: dall’1/01/2014 al 31/12/2014.

Compenso: € 32.400,00 (a cui dovranno essere applicate le ritenute fiscali, previdenziali ed assicurative nelle misure di legge) oltre ad eventuali rimborsi spese di viaggio e per partecipazione a corsi di formazione funzionali alle attività da svolgere fino ad un importo massimo di € 1.000,00.

Requisiti: Laurea in Scienze Agrarie o Biologiche (Diploma conseguito secondo l’ordinamento precedente l’emanazione del D.M. n° 509 del 3/11/1999) o Diploma di Laurea specialistica nelle classi corrispondenti di cui alla equiparazione 

 

http://www.provincia.modena.it/page.asp?IDCategoria=5&IDSezione=4256&ID=115967

 

In evidenza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui temi di interesse della categoria.

Formazione online

Cerca nel sito

contatore visite

920118
OggiOggi281
Mese correnteMese corrente8405
TotaleTotale920118
US

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo