Informativa EPAP Prot. 18886/11 del 21.12.2011

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Si ricorda a tutti gli iscritti agli albi che il D.Lgs 10 febbraio 1996, n. 103 ha sancito
l’obbligatorietà dell’iscrizione all’EPAP per tutti quei professionisti Attuari, Chimici,
Geologi, Agronomi e Forestali che esercitano la libera professione, sia in forma singola che
associata, anche se in forma occasionale ed anche se svolgono contemporaneamente attività di
lavoratore dipendente.


Il Regolamento dell’EPAP, all’art. 2 comma 2, stabilisce che l’iscrizione va effettuata tramite l’invio  del modulo di iscrizione, corredato di copia di documento di identità valido, per raccomandata, entro 60 giorni dalla insorgenza dei requisiti per l’iscrizione.

Il modulo, trasmesso a suo tempo a tutti gli iscritti, è prelevabile dal sito dell’EPAP o può essere
richiesto alla Segreteria dell’EPAP (via Vicenza, 7 Roma).
L’iscrizione è altresì obbligatoria nei casi in cui il professionista sia anche dipendente o percettore
di trattamento previdenziale, (dichiarando all’EPAP i soli redditi derivanti dalla libera professione).

Quindi i requisiti obbligatori per l’iscrizione all’EPAP sono:

a) Iscrizione all’Albo professionale;
b) Conseguimento di reddito derivante dall’esercizio di attività libero professionale.

Si ricorda a coloro che svolgono attività saltuaria, che è possibile sospendere l’obbligo del
pagamento dei contributi minimi presentando all’Ente, su apposita modulistica scaricabile dal sito
EPAP, dichiarazione di "CESSAZIONE"salvo successiva ripresentazione di modulo attestante la “RIPRESA” dell’attività, con intervallo di almeno un anno solare.

Si ricorda inoltre, che coloro che totalizzano meno di cinque anni di contribuzione all’EPAP possono  richiedere, al compimento del 65° anno di età, la liquidazione delle somme versate a titolo di  contributo soggettivo in forma di capitale, mentre coloro che superano i cinque anni di
contribuzione sono obbligati a richiedere la pensione all’EPAP, utilizzando anche i meccanismi della totalizzazione o ricongiunzione con altre forme di previdenza obbligatorie.

Per ulteriori chiarimenti si rimanda alle apposite sezioni di questo sito fornito di un ottimo servizio
di Domanda/Risposta.

Il Vicepresidente
Dott. O. A. Milillo

 

Allegati:
Scarica questo file (informativa EPAP.pdf)informativa EPAP.pdf[ ]571 kB

In evidenza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui temi di interesse della categoria.

Formazione online

Cerca nel sito

contatore visite

877580
OggiOggi599
Mese correnteMese corrente9630
TotaleTotale877580
US

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo