Castel San Lorenzo (Sa), 3 luglio 2014: Verso il riconoscimento dei DISTRETTI Rurali

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Istituzione del DISTRETTO Rurale, Agroalimentare di Qualità e di Filiera per le aree interne e protette della Provincia di Salerno 

Si terrà il giorno 3 luglio 2014 con inizio alle ore 17 presso il Mulino del Principe Loc. Ponte Calore - CASTEL SAN LORENZO (SA) il primo tavolo operativo per la raccolta sia di adesioni al Comitato Promotore sia di proposte da recepire nell’istanza di richiesta del Distretto. 

 

 

E' quanto mai necessario ed indispensabile nei territori interni del Cilento dove oramai la marginalità e la sussistenza sono l'ordinarietà avviare dei tavoli di concertazione, e programmazione, con la centralità  delle aziende agricole nella loro interezza.Si devono mettere in luce le problematiche e affrontarle con metodologia e con le giuste professionalità. La centralità economica e produttiva delle aziende di questo comprensorio sono la vite, l'olivo e il castagno. In questo primo incontro si  parlerà delle prime due colture, in particolare la tematica del vino aglianicone e della qualità degli olii della Valle del calore. Questo proprio per  dare continuità al processo di governance territoriale,avviata per l'istituzione dei "DISTRETTI Rurali, Agroalimentari di Qualità e di Filiera per le aree Interne e Protette della Provincia di Salerno" di cui la proposta di Legge Regionale , per tale riconoscimento, promossa dal Consigliere Gennaro Mucciolo il 7 aprile 2014 , si effettua questo primo TAVOLO OPERATIVO sia per la raccolta  d' adesioni al Comitato Promotore che di proposte  da recepire nell'istanza di richiesta a farsi,  oltre ad ipotizzare, da subito, una gestione auto sostenibile del Comitato Promotore stesso, nell'ottica d'implementazione di  strumenti di programmazione negoziata, nel rispetto anche delle Direttive MAB UNESCO.
 

MODERATRICE : Rosa PEPE - CRA ORT Pontecagnano SA

SALUTI 
Gennaro CAPO - Sindaco del Comune di Castel San Lorenzo 
Gennaro MUCCIOLO - Consigliere Regionale della Regione Campania

RELATORI : 
Angelo Raffaele CAPUTO - CRA - UTV Turi BA 
Luciano D’APONTE - Funzionario Regione Campania 
Giuseppina GARGIULO - Servizio Territoriale di Salerno 
Sabatino CIBELLI - Servizio Territoriale di Roccadaspide 
Luigi SCORZIELLO - Presidente costituendo Consorzio di Tutela “Vini” 
Nicolangelo MARSICANI - Frantoio Morigerati 
Gaetano AVALLONE - Presidente Associazione Oleum

INTERVENTI 
Alessandro TURCHI - Preside PROFAGRI Salerno 
Anna RUFOLO - Vice Presidente Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della provincia di Salerno 
Vincenzo SANNINO - Esperto Programma MAB UNESCO 

CONCLUSIONI 
Anna Pina ARCARO - Il COLTIVARE RIGENERATIVO Scrl

In evidenza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui temi di interesse della categoria.

Formazione online

Cerca nel sito

contatore visite

990543
OggiOggi686
Mese correnteMese corrente22642
TotaleTotale990543
US

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo