Vallo della Lucania (SA) venerdì 11 luglio 2014, ore 15.00 - Dieta Mediterranea: Strategie ed azioni per la tutela e la valorizzazione dell’elemento UNESCO. Centro Studi e Ricerche della Biodiversità dell’Ente Parco, via Montesani

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Il Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica e l’Ambiente, (CURSA) su incarico del Ministero delle Politiche Agricole Agroalimentari e Forestali, ha elaborato un piano operativo per la valorizzazione della Dieta Mediterranea - Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Il piano prevede, tra l’altro, l’organizzazione di incontri pubblici finalizzati alla promozione dei valori fondanti dell’Elemento Dieta Mediterranea.

In tale contesto venerdì 11 luglio 2014, dalle ore 15.00, presso la sede del Centro Studi e Ricerche della Biodiversità dell’Ente Parco, sito in via Montesani, Vallo della Lucania, si terrà un incontro pubblico dal titolo:

 

“Strategie ed azioni per la tutela e la valorizzazione dell’elemento UNESCO. Un patrimonio immateriale per lo sviluppo dei territori rurali.”, come da programma allegato.

L’incontro sarà un’occasione per promuovere una riflessione partecipata tra cittadini, imprese, filiere agroalimentari, mondo associativo, istituzioni locali e comunità rurali, relativamente alla valorizzazione di questa ricchezza peculiare del nostro ambiente e della nostra società.

PROGRAMMA

15.00 Registrazione partecipanti

15.30 Saluti del Commissario dell'Ente Parco - Amilcare Troiano 

15.45 Introduce e coordina il Direttore dell'Ente Parco - Angelo De Vita

16.00 Il riconoscimento della Dieta Mediterranea Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità: tra tutela e valorizzazione dell’Elemento - Rossella Guadagno – CURSA

16.20 Dieta Mediterranea, agricoltura e alimentazione sostenibile - Davide Marino – CURSA

16.40 Dieta Mediterranea e comunicazione - Giuseppe Sallemi – MIPAAF

17.00 TAVOLA ROTONDA – Modera Davide Marino - CURSA

Intervengono:

Angelo De Vita - Direttore del Parco Nazionale del Cilento

Nicola Di Novella - Naturalista e geobotanico, esperto cultivar locali

Marcello Murino - Presidente dell’Ordine degli Agronomi e Forestali di Salerno

Vittorio Sangiorgio - Presidente Coldiretti Salerno

Ivan Di Palma - Asineria Equinotium, azienda agricola

Rosa Pepe - CRA, sede di Pontecagnano

Vittorio Calabrese - Responsabile agricoltura e alimentazione Legambiente Campania

18.30 Discussione e interventi dalla platea

19.30 Buffet a cura dei Coltivatori Custodi del Parco

 

Comunicato stampa

locandina e programma