EPAP – Compensazione dei crediti tributari con contributi previdenziali. Decreto Ministeriale 10 gennaio 2014.

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Il Consiglio dell’Ordine di Salerno con nota del 7 maggio 2014, indirizzata all’E.P.A.P, in considerazione del fatto che il 21 gennaio 2014 era stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 16 il decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 10 gennaio 2014 ad oggetto "Applicazione del sistema dei versamenti unitari e della compensazione agli Enti previdenziali, di cui ai decreti legislativi n.509/1994 e n. 103/1996, ai sensi dell'articolo 28 del Decreto Legislativo 9 luglio 1997, n. 241." e che detto decreto consentiva a tutti gli enti di previdenza di accedere, in armonia con le disposizioni regolamentari e statutarie specifiche dei singoli enti, al sistema dei versamenti unitari e della compensazione previste dal capo III del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, chiese di valutare l'attivazione delle procedure  di competenza per arrivare in tempi brevi alla stipula della convenzione con l'Agenzia delle Entrate.

Si sarebbe aperta così, anche per i dottori agronomi e per i dottori forestali la possibilità di versare i contributi previdenziali e le imposte tramite modello di pagamento unificato (F24), con un’unica operazione ed utilizzare eventuali crediti tributari in compensazione.

L’E.p.a.p con nota del 27 maggio 2014 prontamente riscontrato la richiesta comunicando che nella seduta del 20 maggio 2014 il Consiglio di Amministrazione dell’EPAP, ha deliberato di aderire a quanto previsto dal Decreto Interministeriale 10 gennaio 2014 “Applicazione del sistema dei versamenti unitari e della compensazione agli Enti Previdenziali, di cui decreti legislativi nn. 509/94 e 103/96.”

Il passo successivo della procedura stabilita dal Decreto sopra richiamato, prevedeva che la delibera del CdA venisse trasmessa ai Ministeri vigilanti per l’approvazione di competenza e il successivo inoltro all’Agenzia delle Entrate per la stipula della specifica convenzione operativa. A tanto ha provveduto L’E.p.a.p. con nota n. 251092014 del 12 giugno 2014

 

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (Direzione generale per le politiche previdenziali e assicurative) con propria nota prot. MA004.A007.11433 del 14 gennaio 2015 ha comunicato l’approvazione della delibera adottata dal Consiglio di amministrazione dell’E.p.a.p nella seduta del 20 maggio 2014.

Si attendono adesso da parte dell’Agenzia delle Entrate l’attribuzione dei codici tributo per consentire la piena operatività della categoria.

Si tratta di un importante risultato, conseguito grazie alla volontà ed alla disponibilità dell’E.p.a.p, di cui il Consiglio dell’Ordine di Salerno si riconosce il merito di aver sollecitato l’inizio alla procedura.

Sarà nostra cura mantenervi informati sugli ulteriori sviluppi. In allegato la documentazione richiamata. La deliberazione del Ministero del lavoro è in fase di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Ente alla pagina  Controlla la pubblicazione della delibera.

In evidenza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui temi di interesse della categoria.

Formazione online

Cerca nel sito

contatore visite

850056
OggiOggi341
Mese correnteMese corrente8777
TotaleTotale850056
US

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo