Decreto dirigenziale n. 269 DEL 15/10/2015 Piano di azione nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (PAN). Approvazione Linee guida per la realizzazione di interventi di formazione per i consulenti per la difesa fitosanitaria a basso appo

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Con DRD 269 del 15/10/2015 sono state approvate le "Linee Guida per la realizzazione di interventi di formazione/aggiornamento per il conseguimento del certificato di abilitazione all'attivita' di consulente  per la difesa fitosanitaria a basso apporto di prodotti fitosanitari".

Infatti, il Piano di azione nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari,adottato con Decreto del 22 /01/2014 pubblicato su  GU n.35 del 12-2-2014 del MiPAAF  prevede  che a decorrere dal 26 novembre 2015, chiunque intenda svolgere attività di consulenza per la difesa fitosanitaria a basso apporto di prodotti fitosanitari deve essere in possesso di uno specifico certificato di abilitazione all'attività di consulenza valido su tutto il territorio nazionale.

 

Per ottenere il certificato di abilitazione è necessario partecipare  ad appositi corsi di formazione della durata di 25 ore e superare l'esame finale.

Il certificato è valido per anni 5, a decorrere dalla data del suo rilascio e alla scadenza può essere rinnovato, su richiesta del titolare, previa partecipazione a corsi di aggiornamento.

Possono accedere ai corsi per il rilascio dei certificati di abilitazione all'attività di consulenza tutti i soggetti, in possesso di diploma o laurea in discipline agrarie o forestali.

Possono ottenere il certificato di abilitazione, previo superamento di un esame, perché esentati dall'obbligo di frequenza al corso di formazione le seguenti categorie di soggetti:

(a) gli ispettori fitosanitari, come così come individuati dal D. Lgs 214/2015 e ss.mm.ii;

(b) i docenti universitari che operano nell'ambito di insegnamenti riguardanti le avversità delle piante e la difesa fitosanitaria;

(c) i ricercatori delle Università e di altre strutture pubbliche che operano nel settore delle avversità delle piante e la difesa fitosanitaria;

(d) i soggetti che, alla data del 26 novembre 2015, abbiano acquisito una documentata esperienza di almeno 2 anni nel settore dell'assistenza tecnica o della consulenza nel settore della difesa fitosanitaria applicata alla produzione integrata e biologica, maturata anche nell'ambito di piani e misure riconosciute dall'Autorità Regionale.

I soggetti in possesso dei requisiti per essere esentati dalla frequenza al corso dovranno far pervenire l'istanza a mezzo PEC all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Si specifica che le fotografie richieste dovranno essere consegnate a mano all'atto della convocazione.

Con successivo provvedimento sarà nominata la commissione di valutazione dei titoli presentati.  I candidati saranno convocati all'esame a mezzo PEC.

Agli aventi diritto, in tempi utili, sarà rilasciato il certificato predisposto sulla base del format disponibile nel box a destra.

http://www.agricoltura.regione.campania.it/formazione/pdf/linee_guida_consulenti.pdf

In evidenza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui temi di interesse della categoria.

Formazione online

Cerca nel sito

contatore visite

889516
OggiOggi240
Mese correnteMese corrente7831
TotaleTotale889516
US

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo