Domanda Unica. In Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea 14/05/2016 L. 126 la proroga al 15 giugno del termine di presentazione delle domande di pagamento.

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Regolamento di esecuzione (UE) 2016/761 della Commissione del 13 maggio 2016, pubblicato in I Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea 14/05/2016 L. 126, dispone che, per l'anno 2016 il termine ultimo che gli Stati membri devono fissare per la presentazione della domanda unica, delle domande di aiuto o delle domande di pagamento non può essere posteriore al 15 giugno.

Inoltre, in deroga all'articolo 22, paragrafo 1, del regolamento di esecuzione (UE) n. 809/2014, per l'anno 2016 la data che gli Stati membri devono fissare per la presentazione delle domande di assegnazione di diritti all'aiuto o di aumento del valore di diritti all'aiuto nell'ambito del regime di pagamento di base non può essere successiva al 15 giugno.

Consulta il regolamento

 

In evidenza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui temi di interesse della categoria.

Formazione online

Cerca nel sito

contatore visite

1141968
OggiOggi527
Mese correnteMese corrente14975
TotaleTotale1141968
US

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo