Convegno ANICAV - "Risultati della sperimentazione varietale di pomodoro da industria coltivato nel bacino del sud nella campagna 2016" - Angri 6 marzo 2017

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

L' ANICAV (Associazione Nazionale Industriali Conserve Alimentari Vegetali) , in collaborazione con l'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Salerno, il CREAA,  (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura) il SSICA (Stazione Sperimentale per l'industria delle Conserve Alimentari), ha organizzato un seminario per la presentazione dei risultati della Sperimentazione varietale di pomodoro da industria coltivato nel bacino del Sud Italia nella campagna 2016.

 

Il Seminario si terrà lunedì 6 marzo 2017 con inizio alle ore 15:00 presso la sala convegni della Stazione Sperimentale per l'Industria delle Conserve Alimentari di Angri in Via Nazionale, 121.

 

Nel corso dell’incontro, saranno illustrati i risultati agronomici del progetto e le valutazioni analitiche sul prodotto fresco e trasformato, nonché le caratteristiche organolettiche ed i valori nutrizionali dei prodotti finiti.

 

 

I lavori saranno coordinati da Marcello Murino, Presidente dell'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Salerno e procederanno secondo il seguente programma:

•             ore 15:00

registrazione partecipanti

•             ore 15:15/15:30

Apertura lavori

Antonio Trifirò

Capo Dipartimento Vegetali SSICA

 

•             ore 15:30/16:45

Presentazione dei risultati

 

Antonio Troccoli

Divisione agronomia CREA CER

Gli aspetti agronomici

 

Francesco De Sio

Dipartimento vegetali SSICA

Rese industriali e valori nutrizionali

 

Mariateresa Rapacciuolo

Dipartimento vegetali SSICA

Le caratteristiche organolettiche

 

Fabio Grimaldi

Direttore generale "Pietro Grimaldi s.r.l. "

Le esigenze dell'industria

 

Il seminario si concluderà con un dibattito cui prenderanno parte rappresentanti dellee aziende sementiere Clause Italia, Seminis Vegetable Seeds–Monsanto Agricoltura e Syngenta che hanno offerto le cultivar per la sperimentazione.

In virtù del patrocinio all'iniziativa concesso dall'ODAF Salerno, ai dottori agronomi ed ai dottori forestali che parteciperanno al seminario, saranno riconosciuti 0,5 CFP. 

In evidenza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui temi di interesse della categoria.

Formazione online

Cerca nel sito

contatore visite

919587
OggiOggi413
Mese correnteMese corrente7874
TotaleTotale919587
US

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo