CONTROLLO E CERTIFICAZIONE DELLE SEMENTI

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

L'O.D.A.F. di Salerno comunica che sabato 03/03/2018 presso la sede dell'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Salerno alla Via Ligea,112 in Salerno(SA) dalle ore 8:30 alle ore 14:30 si terrà un corso organizzato dall'O.D.A.F. di Salerno dal titolo: CONTROLLO E CERTIFICAZIONE DELLE SEMENTI".

Il corso si inserisce nel programma di formazione specialistica attuato dal Consiglio dell'Ordine di Salerno, per la formazione professionale continua per il triennio 2017/2019.

Il corso sarà tenuto dal collega    il Dott. Agr. Antonio Mondillo.


Gli argomenti trattati saranno:

Inquadramento normativo;

- Principi ispiratori legislazione sementiera;

- Organismi pubblici operanti nel settore;

- Aspetti normativi e tecnici della certificazione;

- Controlli in campo;

- Campionamento;

- Analisi di laboratorio;

- Post-controllo.

 

La partecipazione al corso comporterà ai partecipanti una spesa pari a € 10.00 da versare al momento della partecipazione; in virtù dell'accreditamento, l’O.D.A.F. di Salerno per i Dottori Agronomi e i Dottori Forestali riconoscerà n. 0,75 CFP   secondo il Regolamento CONAF n.ro 3/2013.

Agli altri Ordini e Collegi saranno riconosciuti Crediti Formativi Professionali secondo i propri regolamenti.

 

Per iscriversi al corso cliccare sul seguente link:

https://goo.gl/forms/OsPiMsMaZTlidYck1

Le prenotazioni saranno possibili entro il 01/03/2018 alle ore 8:30.

L'Ordine si riserva il diritto di variare la sede dell'incontro nel caso in cui le prenotazioni dovessero superare la capienza della sala.

Si ricorda che, ai sensi dell'art. 5 comma 5 del Regolamento per la formazione professionale continua, almeno 2 CFP devono essere conseguiti in ogni singolo anno formativo.

Per eventuali informazioni e chiarimenti in merito contattare il Consigliere Referente alla Formazione: il Dott. Agr. Raffaele Pagano al seguente recapito 334 7708244


Saluti

Il Segretario

Dott. Agr. Raffaele Pagano