SEMINARIO - Applicazione della metodologia Life Cycle Assessment (LCA) al settore agricolo – forestale

Valutazione attuale:  / 3
ScarsoOttimo 

                                                                  Locandina_seminario_LCA_definitiva.jpg

Cari colleghi,

nell’ambito del programma di formazione obbligatoria 2019 l’ODAF Salerno ha organizzato un seminario sulla Applicazione della metodologia Life Cycle Assessment (LCA) al settore agricolo – forestale, che si terrà Mercoledi 20 febbraio Presso UNISA Fisciano (SA) - Dipartimento di Farmacia Edificio F1 secondo piano aula Agraria.

La metodologia LCA, nella definizione proposta dalla Society of Enviromental Toxicology and Chemistry (SETAC), è un procedimento oggettivo di valutazione degli impatti energetici e ambientali relativi a un prodotto/processo/attività, effettuato attraverso l’identificazione dell’energia e dei materiali usati e dei rifiuti rilasciati nell’ambiente. La valutazione include l’intero ciclo di vita del prodotto/processo/attività, comprendendo l’estrazione e il trattamento delle materie prime, la fabbricazione, il trasporto, la distribuzione, l’uso, il riuso, il riciclo e lo smaltimento finale"

 

La LCA (come definito nella norma ISO 14040) considera gli impatti ambientali del caso esaminato nei confronti della salute umana, della qualità dell'ecosistema e dell'impoverimento delle risorse, considerando inoltre gli impatti di carattere economico e sociale. Gli obiettivi dell'LCA sono quelli di definire un quadro completo delle interazioni con l'ambiente di un prodotto o di un servizio, contribuendo a comprendere le conseguenze ambientali direttamente o indirettamente causate e quindi dare a chi ha potere decisionale le informazioni necessarie per definire i comportamenti e gli effetti ambientali di un'attività e identificare le opportunità di miglioramento al fine di raggiungere le migliori soluzioni per intervenire sulle condizioni ambientali.

Comprenderete certamente che si tratta di un interessante ed innovativosettore di sviluppo per le attività professionali di competenza della nostra categoria che, per lo meno nel comparto di nostra operatività quali le aziende agricole e/o agroindustriali, non possiamo rischiare di lasciare nelle mani di altre categorie professionali.

L’affermazione delle nostre professionalità non può, infatti, esaurirsi con la difesa delle competenze attribuiteci dalla legge ma necessita di uno sforzo comune di aggiornamento e di continua ricerca dell’innovazione, in modo da elevare la qualità della nostra offerta professionale.

Non va dimenticato, poi, che per le aziende che conseguono certificazioni fondate sull’esplicito utilizzo della procedura LCA è prevista una premialità in termini di punteggio in alcuni Bandi PSR (vedi misura 4.2.1).

Il Seminario va nella direzione, quindi, di offrire formazione utile all’ampliamento le possibilità di offerta professionale ai nostri iscritti che potranno garantire più opportunità ai propri clienti.

Il seminario è stato organizzato anche con la collaborazione di UNISA – dipartimento di Farmacia – Corso di laurea in gestione e valorizzazione delle risorse agrarie e delle aree protette e sarà tenuto dalla Dott.ssa Maria Pergola della AGES Agro-Ecosystem Services srls (Spin-off di UNIBA).

La quota di partecipazione per gli iscritti all’Ordine del dottori agronomi e forestali è di € 20,00

La quota di partecipazione per i non iscritti e/o per gli iscritti ad altri ordini o collegi è di € 40,00

Da pagarsi a mezzo bonifico al seguente IBAN IT52K0311176340000000070026 oppure in contanti presso la sede dell’ODAF Salerno nei giorni e negli orari di apertura al pubblico.

Per iscriversi al corso e per confermare la propria partecipazione cliccare sul seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScSykefYrLrIXSqOnrLoLBdyE3AjXW8Ht_Bp_iCQ0dzr2o3CQ/viewform?vc=0&c=0&w=1

In virtù dell'accreditamento, l'O.D.A.F. di Salerno per i Dottori Agronomi e i Dottori Forestali riconoscerà n. 1,0 CFP secondo il Regolamento CONAF n.ro 3/2013.

Per maggiori informazioni vedasi la locandina in allegato.

                                                                                                                                                                           Il consiglio dell’ODAF Salerno

In evidenza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui temi di interesse della categoria.

Formazione online

Cerca nel sito

contatore visite

906402
OggiOggi403
Mese correnteMese corrente10132
TotaleTotale906402
US

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo